martedì 29 ottobre 2013

Valutazioni inutili e sconnesse #1

Metti che ricomincio a fare le zozzerie, metti eh, che in sti periodi peste fame e carestia.
No, dico, mi ricordo come si fa? Questi sono interrogativi che tengono svegli la notte, sappiatelo.
Non sarà di nuovo come la prima volta, no? Vero? No perchè  l'ho quasi ucciso, il coltivatore di purezza intendo(poi,magari,questa ve la spiego)  e le mie amiche non hanno ancora smesso di ridere.
Onestamente non sono ansiosa di ripetere l'esperienza.


Ho deciso che voglio festeggiare l'astinenza.Se non c'è amore almeno ci sarà da bere.
Non sarà che l' universo vuole darmi una lezione, vuole punirmi per qualcosa? Quasi quasi faccio una telefonata a psycoQueen e le espongo la mia teoria.
Vi terrò informati e magari cambio anche argomento che non è elegante raccontare i fatti della propria vagina a tutto l'etere. Conosco gente che inorridirebbe.

20 commenti:

  1. Io sono a favore del festeggiare l'astinenza.
    Bisogna trarne qualcosa di buono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si prevedono grossi festeggiamenti

      Elimina
  2. Premetto la mia monogamia con LL... nei periodi di astinenza per festeggiare serve un trombamico/a... hai l'età per averne uno/a vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qual è la soglia minima?

      Elimina
    2. essere maggiorenni almeno

      Elimina
    3. allora ne hai assolutamente il bisogno ma soprattutto il diritto di Possedere un trombamico/a

      Elimina
  3. ogni occasine è buona per festeggiare secondo me... sopratutto per bere un bello spritz e strafogarsi di schifezze....
    quanto all'astinenza quoto Atrox78 sopra... un trombamico sopra i 25 anni è obbligatorio averlo!!!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi impegno e lo cerco, ti tengo informata :)

      Elimina
  4. Io ne ho appena rifiutato uno, di trombamico.
    Ma ci sto quasi ripensando. MMh. Uff.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. paura di fare la mia fine?

      Elimina
    2. No, paura che sia comunque un pirla malato come quello che dovrei dimenticare. Ed è così. Oh. 'Fanculo a loro, sticazzi.

      Elimina
  5. Spero sia come andare in bicicletta...lo spero per me e per il poraccio a cui toccherà XD

    RispondiElimina
  6. con le zozzerie vale la regola della bicicletta: una volta imparato ...

    :-)

    RispondiElimina
  7. Io quando c'è da bere sono pronta a festeggiare di tutto, anche l'astinenza! :) un buon bicchieri di vino rende ogni cosa più bella, questo è il mio motto! Un bacio

    RispondiElimina