martedì 12 novembre 2013

Skinny Love

Convivo in quest'instabile equilibrio per il quale ad ore alterne mi adoro e mi disprezzo.
Ci lavoro costantemente ma la strada è ancora lunga questo lo so.
Per quel che riguarda il mio corpo, beh lui non lo amo affatto. Non lo gradisco ora che in questi due anni complicati si è appesantito, e, ad onor del vero, non l'ho amato neanche quando portavo la 38 e mi proponevano concorsi di bellezza(si però rifatti il naso, onestamente non sono interessata, grazie papà per averli mandati tutti a fare in culo)
Se ti vuoi bene veramente certe cose non le fai e almeno questo l'ho capito in fretta.
Non mi sono mai sentita bella ma sempre enorme e sgraziata.
Il mio metro e ottanta è più un peso che un vanto, e persino quando ho sfilato( per la linea di gioielli di alcune conoscenti, non v'aspettate naomi eh!) essere guardata non mi gratificava, anzi.
Accettati, diceva psycoQueen, na parola rispondevo io.

Io non lo so perché, non lo so perché non riesco a capire che se mi piaccio anche così non commetto reato, che la perfezione non è umana e se anche lo fosse non mi apparterrebbe punto e basta, e che si,  forse dimagrirò ma non è questo il punto. Prendila con scioltezza.
Seee, io sono Pesante, in ogni senso.
Ma la cosa che più non sopporto, la cosa che odio veramente è di essere capace di estrema indulgenza verso il mondo e allo stesso tempo non conoscerne il significato per me stessa.
Odio guardare splendide donne curvy e pensare è quella la vera bellezza per poi abbassare lo sguardo sulla mia pancia e singhiozzare.
Odio avere un ampio repertorio di risposte acide per chi mi dice che dovrei dimagrire, ma sentirmi davvero infelice appena volto le spalle al tizio( si, in genere tizio) ancora a bocca aperta per l'incredulità.
Questo mi rende una persona che non mi piace, e lo odio ed è stancante. Un circoletto infame insomma.

E' inutile desiderare di essere minuta se questo è impossibile,no?
Inutile e controproducente e sento di insultare l'intelligenza e la cultura che sono le cose su cui ho più investito e chiaramente le più importanti.
Eh.
Non mi capisco proprio.
E allora cosa faccio? Compro.
Vestiti borse scarpe, io compro per sentirmi più vicina all'immagine che inseguo, con il triste risultato che poi non mi piaccio mai, perché chiaramente quella che sono è assai lontana da quella che vorrei essere.
Ho valanghe di vestiti che non metto mai, fidatevi.
Impegnati di più, mi dice qualcuno.Troverai pace.
Davvero?
Io non credo. Ci sarà sempre qualcosa che non sarà come deve essere, e aridaje co' sta storia.
C'è qualcosa dentro d me che ambisce alla perfezione, chiaro che perderò sempre.
Quello che veramente voglio è solo mettere a tacere questa voce, perché io sono molto di più della mia taglia.

.



Ma non voglio che questo blog diventi un covo di angoscia e mestizia, indi per cui vi dico perché questa giornata è una bella giornata comunque, e mi impegnerò a farlo sempre, che ricordarselo ci fa bene :



  • Lo smalto ha tenuto per tre giorni di fila,grazie revlon.
  • Ho fatto l'intera lezione di beat it senza desiderare di morire neanche una volta, e son traguardi.
  • Ho finalmente prenotato il volo per Milano.Annina confido in te, conto di essereubriacaH24.
  • R. cominci a starmi poco meno meno sul culo, che pure fa piacere.
  • Ho chiamato la mia Pippa siciliana e sentirla mi ha fatto di un bene. Loveyou
  • Ero in giro col cagnotto e una signora accarezzandolo mi ha raccontato di quando era bambina e del suo fedele billy. Mi fa sempre sentire una privilegiata diventare il contenitore dei ricordi di qualcuno che ne ha molti da condividere.



Hola Romeo



Detto ciò vado a magnare qualcosa che so' tutta coerenza io!

besos















20 commenti:

  1. "Accettati, diceva psycoQueen, na parola rispondevo io." chiamerei la psycoQueen per sapere se lei realmente si accetta.
    Credo sia un processo lungo e faticoso per tutti (tranne per quei casi estremi di stupidità umana). Bisogna fare levare su quelli che noi consideriamo aspetti positivi per lavorare su quelli negativi del nostro io. Che generalmente sono tanti. troppo. Insomma...c'è da faticare.
    Ma l'importante è non mollare. Al massimo fare una pausa :)

    RispondiElimina
  2. ragazza, lo sai che sei proprio forte? questo post mi è piaciuto assai... sarà che in parte potrei averlo scritto io che con la mia 46 abbondante ho un rapporto a dir poco conflittuale e, a coerenza, sto messa come te...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa cosa dobbiamo risolverla, non esiste

      Elimina
  3. Questo posto potrei averlo scritto io qualche anno fa.. poi mi sono intestardita, mai fatta una dieta in vita mia, in sei mesi ho perso sei kg.. ero come volevo essere, o meglio, avevo raggiunto l'obbiettivo che in realtà era molto lontano dal mio immaginario... e non è cambiata una mazza. Li ho capito che il problema non era affatto il controno, i kg, la ciccia, ma qualcosa che sta un po più sotto, dentro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è esattamente quello che voglio dire,brava

      Elimina
  4. la coerenza va condita bene !!!

    ;-)

    RispondiElimina
  5. non so è un casino... ma far trasperire la propria bellezza è solo uno stato emntale... se acquisisci sicurezza in te (e è abbastanza semplice, puoi osare un mmantra o altri trucchetti mentali) inizierai a muoverti con molta disinvoltura... a quel punto anche gli altri ti vedranno così...(la cosa è un pò più lunga ma funziona) ... io sono bruttino ma la mia compagna è una gnocca esagerata..."mi ha notato nel mucchio per quello"... è un pò come quella cosa vestiti male e noteranno il vestito vestiti bene e noteranno la gnocca sotto il vestito.... uso questo sistema per un mucchio di cose inconsapevolmente... poi ho scoperto che qualcuno ci ha scritto un libro The Sicret (non lo letto me lo hanno riferito) ... provare costa poco....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimmi ancora dei trucchetti che prendo appunti

      Elimina
    2. ... non son bravo con le parole... se ti leggi il libro sicuramente comprendi è scritto in italiano non in atroxiano....
      comunque trovati un mantra... cioè uno tuo... tipo te ne dico uno stupido "sono bello bello in modo assurdo" (la frase è de film zulender)
      ora se lo ripeti mentalmente o a voce alta per un tempo indefinito... si fallo anche convita di quello che dici... il corpo piano pianmo assimila... poi il bello dei mantra che ingannano la parte coscente gli danno qualcosa da fare e ripetere meccanicamente mentre il resto può vagare liberamente senza restrizioni e preconcetti... provare non costa nulla.... tanto per intenderci sono uno schifosissimo animale senza dio un'ateo incallito... le filosofie orientali mi convincono poco...ma si deve sperimentare tutto no?

      Elimina
  6. e se al mattino appena sveglia ,pensassi...son 1,80 di energia ,la ciccetta ok ,c'è ...vogliamo spararci per quello???? nnon penso proprio!! Ho un cervello funzionante ,son in ottima salute ,ho tutta una vita davanti a me,che sicuramente nonostante alti e bassi (come hanno tutti)sarà meravigliosa...ed allora fuori dalle brande e vai incontro al mondo!!! anche con un pò di pancetta ....può fare da respingente in certi momenti :D
    serena giornata

    RispondiElimina
  7. Mi sono letta tutto il tuo blog. E già ti voglio bene.
    L'indulgenza verso gli altri ma la feroce esigenza verso se stessi. Battahlia giornaliera!
    Ti abbraccio. E seguo :)

    RispondiElimina
  8. Che tenera scoperta il tuo blog.
    Da oggi leggo e seguo anche io...e ti dico solo una cosa, quella foto lassù, con quegli occhi, sei tu? No, ma...ti sei accorta di quanto sei fottutamente bella????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' tutta scena, il giallo itterico dei filtri apporta una buona dose di figaggine alle mie foto! Ma mille volte grazie :)

      Elimina
  9. questa intransigenza verso se stessi è un tratto di cui liberarsi sembra impossibile... oppure, se impossibile non è, che qualcuno ci dica come si fa....

    RispondiElimina
  10. Spero che la tua coerenza sapesse di cucciolato :) amo il cioccolato davvero troppo! Belle cose quelle capitate durante la giornata :) da notarsi la foto con sotto il libro fotocopiato da studiare, comprendo gli scazzi universitari :) un bacio

    RispondiElimina